Papillon in barattolo

Ecco un’idea semplice e divertente, facile da realizzare ma d’effetto.
Per le amanti dell’uncinetto e del fai da te,  risulterà semplicissimo creare un papillon. Munirsi di un filato di cotone, di un nastro di raso, di un gancio e di un passante (quello usato nei reggiseni per intenderci) che permetterà di regolare il papillon intorno al collo.
Iniziare con una catenella che verrà chiusa ad anello. Proseguire con semplici maglie alte. Una volta raggiunta l’altezza desiderata, bordare la fascia ottenuta con un giro di maglie basse. Stringere l’anello in centro con qualche giro di cotone (per un risultato migliore, si consiglia di cucire prima la fascia). Et voilà! Facile, vero?
Sbizzarrirsi  a confezionare i papillon all’interno di barattoli in vetro. Un regalo per occasioni speciali. Belli da usare quando si vuole essere eleganti senza prendersi troppo sul serio. A seguire le misure consigliate:
– bambini piccoli: 4 x 7 cm
– bambini: 4 x 9 cm
– adulti:5 x 11 cm
Il prossimo papillon che realizzerò sarà per il mio modello preferito, mio marito. Non vedo l’ora! Buon lavoro e Happy Crochet Time!

pap1
Papillon
pap3
Papillon
pap4
Papillon
pap5
(Hand) Made With Love 
pap6
In A Jar
pap7
Una simpatica idea regalo: come riciclare un barattolo in vetro. Vietato sprecare!

 

Benvenuto Bruno! Cappellino all’uncinetto per neonati

Fuori fa freddo, l’inverno tiranneggia. Non resta che trovare rifugio in casa al caldo e dilettarsi con passatempi adatti alla stagione. Uno dei miei preferiti, da sempre, è l’uncinetto. Mi ricorda l’infanzia e i tempi che furono. Come ogni ricordo che scalda il cuore cela tra le sue pieghe il volto di una persona cara. In questo caso il viso rugoso, vissuto, sorridente di mia nonna. E’ stata lei ad insegnarmi quest’arte quando ero una bambina svogliata e pigra. E’ dovuta passare qualche stagione perché imparassi ad apprezzarla.
Quale miglior pretesto, per mettersi al lavoro, di una nuova vita che fa capolino? Una coppia di cari amici ha da poco allargato la famiglia dando il benvenuto al piccolo Bruno. E allora al lavoro. Una volta scelto il gomitolo di lana del colore preferito non resta che sferruzzare. Realizzare un cappellino a maglia alta è facilissimo. Si parte con 12 maglie alte nel cerchio magico e si continua ad allargare fino ad ottenere un cerchio con la circonferenza della testa di chi indosserà il cappello. Allora proseguire senza allargare (una maglia alta in ogni punto) fino ad ottenere la lunghezza desiderata. Decorare il cappello con orecchie, pom pom, bordi a maglia bassa. Spazio alla fantasia.