Una gita sopra le nuvole: cosa fare due giorni in Valle d’Aosta

Chi l’ha detto che non si può andare in paradiso in carrozza? Salire sopra le nuvole non è mai stato così facile. Se siete alla ricerca di un contatto con la natura, di relax e volete riempirvi gli occhi di bellezza, forse non lo sapete ancora ma avete un disperato bisogno di trascorrere due giorni in Valle d’Aosta.
Recatevi a Courmayeur e acquistate un biglietto per lo Skyway Monte Bianco, un gioiello tecnologico e ingegneristico che vi regalerà un’esperienza unica. Questa funivia, rimessa a nuovo e inaugurata nel giugno del 2015, vi consentirà di raggiungere il punto più alto vicino alla vetta del Monte Bianco. Consta di tre stazioni, la prima a Courmayeur a 1.300 metri di altitudine. Qua si trovano le biglietterie, i parcheggi e un piccolo ristoro. La stazione intermedia, Pavillon du Mont Frety (a 2.220 m) offre diverse attrazioni tra cui una cantina vinicola in quota, un parco giochi per i più piccoli, un giardino botanico, un cinema e un ristorante. La terza stazione, Punta Helbronner (3.466 m), vi regalerà un paesaggio bello da lasciarvi senza parole: potrete ammirare la vetta del Bianco, la Aiguille du Midi, il Dente del Gigante, scovare tra le vette che si stagliano all’orizzonte il Cervino, il Monte Rosa e il Gran Paradiso e godere di una vista incantevole grazie a una imponente terrazza panoramica a 360 gradi. Da qua partono percorsi alpinistici e fuori pista. Niente ricarica le batterie come la natura. Se la giornata è bella e la visibilità è buona, non vorrete più scendere. Almeno per me è stato così. Ho riempito gli occhi e l’anima di cielo, di nubi e di monti per farne tesoro per i giorni stanchi che verranno.
Le quattro cabine della funivia sono strutture panoramiche che conducono da Courmayeur a Punta Helbronner in appena 15 minuti. Compiono un movimento rotatorio di 360 gradi durante il percorso, permettendo così di godere di una vista a tutto tondo sul paesaggio sottostante. Le cabine sono state progettate con ampie vetrate dotate di un sistema di riscaldamento all’avanguardia che evita ai vetri di appannarsi.
Durante i mesi estivi è in servizio la Funivia dei ghiacciai che collega Punta Helbronner a Chamonix, passando per la Aiguille du Midi. Un’esperienza da non perdere.

Questo slideshow richiede JavaScript.

E’ possibile acquistare un biglietto congiunto che vi permetterà di accedere allo Skyway Monte Bianco e rilassarvi una giornata alle QC Terme di Pré-Saint-Didier. A vostra discrezione quale attività fare per prima. Il biglietto è acquistabile direttamente in loco  (alla biglietteria della funivia o a quelle delle terme) e ha una validità di due giorni. Per maggiori informazioni potete consultare i seguenti siti: QC Terme e Skyway E’ consigliato prenotare l’orario di ingresso alle terme, soprattutto nei periodi di alta stagione. Si può comodamente fare dal sito delle terme.
Mio marito ed io abbiamo approfittato del ponte del 25 aprile per “scalare” il Bianco e dopo una tale fatica le terme erano d’obbligo. Questa è una gita da programmare almeno una volta nella vita! Non ve ne pentirete.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...